Kira, 21 anni, paralizzata per un incidente in allenamento. Ora aiutiamola: c'è un conto aperto dalla famiglia

  • Stampa
Kira, 21 anni, paralizzata per un incidente in allenamento. Ora aiutiamola: c'è un conto aperto dalla famiglia

Il mondo dello sport è costernato per l'incidente che ha colpito la giovane Kira Grünberg, 21 anni, saltatrice con l'asta austriaca, primatista nazionale con 4,45: la bionda atleta austriaca,

durante un allenamento, purtroppo è rimasta vittima di una brutta caduta fuori dal materasso, le cui conseguenze appaiono drammatiche.

Ha subito una frattura vertebrale, con la diagnosi di una paralisi permanente. Il suo manager Thomas Herzog ha spiegato che secondo i primi riscontri dei medici della clinica universitaria di Innsbruck, dove Kira è ricoverata, queste lesioni sarebbero permanenti.

Kira, 21 anni, paralizzata per un incidente in allenamento. Ora aiutiamola: c'è un conto aperto dalla famiglia

Ora per Kira si accende una nuova gara, quella della lotta per uscire dal nero tunnel in cui è finita. Lei, ha spiegato Herzog, è perfettamente lucida ed è stata messa al corrente di tutto. Ha reagito con il grande coraggio che ha sempre manifestato nel suo sport. E la sua famiglia ha aperto un sito web per racogliere fondi da destinare al suo lungo e difficile percorso riabilitativo.

Kira ora ha bisogno innanzi tutto dell'aiuto di tutti, sportivi e non sportivi. Nel sito web http://donationkira.com/ si legge:

Kira, 21 anni, paralizzata per un incidente in allenamento. Ora aiutiamola: c'è un conto aperto dalla famiglia

"Die Stabhochspringerin Kira Grünberg ist nach einem Trainingsunfall querschnittsgelähmt. Trotz dieser Tragödie ist Kira tapfer, eine Kämpferin und braucht Ihre Unterstützung. Um eine bestmögliche Rehabilitation zu gewährleisten, hat die Familie Grünberg diese Spendenhomepage eingerichtet. Alle Einnahmen gehen direkt auf das Konto der Familie Grünberg".

Cioè:

"La saltatrice con l'asta Kira Grünberg è, dopo un grave incidente in allenamento, rimasta paralizzata. Nonostante questa tragedia, Kira reagisce con  coraggio, è una combattente e ha bisogno del tuo sostegno. Per garantire la migliore riabilitazione possibile, la famiglia Grünberg ha creato questo sito per raccogliere donazioni. Tutti i proventi vanno direttamente sul conto della famiglia Grünberg. Fate una donazione, per favore. Ogni aiuto conta"

Sempre nel sito si trovano, anche in lingua italiana, tutte le indicazioni e il codice Iban, nel caso non si sia in possesso di un conto Pay-Pal, per donare su un apposito conto aperto dalla Federazione di Atletica Leggera del Tirolo (Tlv) presso la Tiroler Sparkasse.

Questo il link al sito per Kira "Aiuta Kira Grünberg":   Hilf Kira Grünberg

Intanto il suo club, il "“Team2012.at”, ha organizzato la manifestazione “Laufen für Kira (Corri per Kira)”: con il supporto della federazione austriaca, il 2 Settembre 2015, al Prater di Vienna, questa corsa di beneficenza servirà a raccogliere ulteriori fondi.

Chiunque intenda organizzare un evento di beneficenza per Kira, si legge nel sito, non importa se come singolo, federazione, o nel proprio giro di amicizie, è il benvenuto: le possibilità per aiutare sono molteplici e non c’è limite alla creatività. Si può contattare direttamente il manager di Kira, Thomas Herzog, telefono 0043 676 6258958, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le foto sono le immagini di apertura della home page del sito "Hilf Kira Grünberg"